Book Creator

Un incontro per salvare il mare 5B

by AMADEO,BRUCATO,PELLEGRINI E PICCO

Cover

Loading...
UN INCONTRO PER SALVARE IL MARE
Loading...
Loading...
Un giorno un pescatore vide una foca.
Per scappare il povero animale si incastrò in una rete di plastica e salì in superficie.
Il pescatore la catturò e...dopo averla liberata dalla rete la rimise in mare.
Il pescatore, dopo aver raccontato l'accaduto ai suoi amici pescatori, chiese loro di aiutarlo a fondare un'associazione contro l'inquinamento e per la protezione dell'ambiente marino.
Così il giorno dopo si ritrovarono tutti alla spiaggia Playa Colorada, la più gettonata dai turisti e dagli abitanti stessi!
Avevano scelto proprio quella spiaggia perché era il fiore all'occhiello della città quindi volevano far notare il loro gesto così da esortare anche gli altri a comportarsi allo stesso modo .
Raccolsero la maggior parte dei rifiuti e proprio in quel momento, in cui non si aspettavano altro che un grazie dagli abitanti, apparve la foca che coinvolse le sue amiche in una coreografia.
Sembrava un sogno!
Le foche ballavano, gli abitanti facevano festa e persino gli animali domestici erano contenti.
Raramente accadeva perché, dopo la pandemia chiamata Covid-19, la gente non aveva più voglia di festeggiare nemmeno il proprio compleanno.
La città aveva perso la sua vivacità.
Questo incontro segnò la rinascita della città che riprese vita e...
"Papà! Mina si è già addormentata...continuiamo domani sera la storia?" chiese Sara assonnata.
"Certo tesoro...Sogni d'oro!" rispose il padre con il sorriso stampato in faccia.
Si diedero la buonanotte e tutti già dormivano dopo aver appoggiato appena la testa sul cuscino.
PrevNext