Book Creator

La nascita dell'universo

by elisabetta candela

Cover

Loading...
LA NASCITA DELL'UNIVERSO
Loading...
All’inizio di tutto, Cielo e Terra non
esistevano. C’era solo un grande uovo che
conteneva il Caos e dentro l’uovo nacque
Pangu il creatore. Pangu dopo diciottomila
anni divenne un gigante, così ruppe il
guscio con il gomito e uscì fuori.
Il bianco dell’uovo diventò il Cielo e il tuorlo la Terra, e Pangu
rimase con i piedi fissi al suolo e la testa fra le nuvole per non
far mescolare il bianco e il tuorlo.
Poi il Cielo cominciò ad alzarsi, la Terra ad abbassarsi e il
corpo di Pangu dovette allungarsi molto.
Dopo altri diciottomila anni, finalmente, si formarono Cielo e
Terra: erano lontanissimi e il corpo di Pangu era lunghissimo.
Lo sforzo terribile alla fine uccise Pangu.
Così il gigante cadde
e si trasformò: dal suo corpo nacquero le montagne, dai suoi
muscoli i campi, dalle vene strade e sentieri,
dalla barba e dai capelli le stelle e
le comete, dai denti e dalle ossa i
metalli, le pietre e le perle. I peli di
Pangu si trasformarono in alberi,
la sua voce in vento, il suo sangue
in fiumi. Dai pidocchi che aveva
sul corpo nacquero gli uomini, gli
animali, e il mondo intero, così come
lo conosciamo.
FINE
PrevNext