Book Creator

2024 T.I.C. Prodotto Finale

by ANGELA ARAGONA

Cover

Loading...
Loading...
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ENNA “KORE”
CORSO DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA SPECIALIZZAZIONE PER LE ATTIVITÀ DI SOSTEGNO
VIII CICLO (REGOLARI)

Anno Accademico 2022/2023
Loading...
"Prodotto multimediale finalizzato alla didattica speciale con l'uso delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione (T.I.C.)"
LINK:

Loading...
Loading...
Corso 1 – Gruppo 1 sottogruppo 4
prof.ssa Concetta Gervasi
Loading...
Angela Aragona
Emilia Rita Bellomo
Angelo Carcagnolo
Salvatore Di Majo
Luca Farruggio
Valentina Fiorentino
Loading...
matr. 92281064
matr. 92280634
matr. 92280615
matr. 92280625
matr. 92280590
matr. 92280633

INTRODUZIONE

IL RUOLO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA DIDATTICA INCLUSIVA

La tecnologia può favorire non solo una miglior comunicazione intesa come trasmissione di flussi informativi, ma soprattutto l'apprendimento di chi recepisce le informazioni.
Grazie alla digitalizzazione e alle nuove tecnologie per la didattica, i concetti hanno una rapida diffusione, volumi elevati di informazioni trasferiti in poco tempo a tante persone contemporaneamente per favorire la diffusione delle comunicazioni e delle nozioni. Utilizzare le nuove tecnologie in aula inserendole all'interno di percorsi di apprendimento porta sicuramente a determinati vantaggi.

INTRODUZIONE

IL RUOLO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA DIDATTICA INCLUSIVA

La tecnologia può favorire non solo una miglior comunicazione intesa come trasmissione di flussi informativi, ma soprattutto l'apprendimento di chi recepisce le informazioni.
Grazie alla digitalizzazione e alle nuove tecnologie per la didattica, i concetti hanno una rapida diffusione, volumi elevati di informazioni trasferiti in poco tempo a tante persone contemporaneamente per favorire la diffusione delle comunicazioni e delle nozioni. Utilizzare le nuove tecnologie in aula inserendole all'interno di percorsi di apprendimento porta sicuramente a determinati vantaggi.




Anche per gli insegnanti di sostegno la tecnologia può e deve rappresentare una valida risorsa nella didattica inclusiva.

Un progetto di formazione sviluppato per un alunno con difficoltà di apprendimento o affetto da disturbi cognitivi potrebbe trovare una valida risposta proprio nell'uso di tablet e computer, i quali intervengono a sostegno del soggetto con DSA o disabile.

In tale prospettiva, per esempio, l'impiego di software come le sintesi vocali possono rappresentare una soluzione risolutiva tramutando un lungo testo in una sintesi vocale più concisa e maggiormente comprensibile a favore dell'alunno con dislessia.



IL RUOLO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NELLA DIDATTICA INCLUSIVA

PrevNext