Book Creator

Luigino Combinaguai

by ELISA RESTELLI

Pages 2 and 3 of 9

Loading...
Capitolo primo
Loading...
Anche oggi Luigino è arrivato a scuola senza aver fatto i compiti.
- Non si può andare avanti così, i compiti si fanno sempre. Vai a posto e falli ora, ma ricordati di non venire mai più a scuola impreparato- ha esclamato la maestra.
Luigino è diventato improvvisamente rosso ed è tornato al suo posto con una faccia tristissima.
- Su, non prendertela!- ho esclamato, poi l'ho chiamato sottovoce, ma lui ha abbassato gli occhi e non ha alzato neppur di un millimetro la testa.
Dopo un po' sono tornato alla carica: - Hai perso la voce?- gli ho chiesto.
Ancora silenzio.
Il mio compagno è rimasto muto come un pesce: - Se non parli ti scortico vivo- gli ho detto, pestandogli un piede.
-Quando sto per aprire lo zainetto mi scoppia il mal di testa, perciò lo richiudo velocemente. Ecco la ragione per cui non faccio i compiti- mi ha risposto.
- Allora i compiti non li farai mai?
- Mai, mai e poi mai, neppure se mi costringono con le fucilate.
Loading...