Book Creator

Elmer, l'elefante variopinto

by Elisa Cirincione

Cover

Loading...
David McKee
Loading...
L'elefante variopinto
Loading...
ELMER

Loading...
elephants canticos GIF
C'era una volta un branco di elefanti.Elefanti giovani, vecchi, alti, grassi o magri.Elefanti come questo, quello o quell'altro, tutti differenti e felici e dello stesso colore.Tutti all'infuori di Elmer.
Elmer era diverso. Elmer era multicolore. Elmer era giallo, arancione, rosso, rosa, viola, blu, verde, bianco e nero. Elmer non era color elefante.
Era Elmer che intratteneva il branco. Talvolta scherzava con gli altri elefanti, e qualche volta erano gli altri a scherzare con lui. Ma dovunque ci fosse un sorriso era Elmer ad averlo provocato.
Una notte Elmer non riusciva ad addormentarsi perché aveva un pensiero sciocco: era stanco di essere diverso. "Non si è mai sentito di un elefante multicolore!" pensava."Ecco perché tutti ridono intorno a me." All'alba, prima che gli altri si svegliassero, Elmer scivolò via. Gironzolandolo nella giungla Elmer incontrò molti animali. Tutti dicevano: "Buongiorno, Elmer". E ogni volta Elmer faceva un sorriso e rispondeva: "Buongiorno".
Dopo una lunga passeggiata Elmer trovo quello che stava cercando: un grande arbusto. Un grande arbusto pieno di bacche. Un grande arbusto pieno di bei colori elefante. Elmer afferrò l'arbusto con la proboscide e lo scosse fino a far cadere a terra tutte le bacche. Quando il terreno fu coperto di bacche, Elmer ci si rotolò in mezzo.Poi con la sua proboscide multicolore, afferrò grappoli di bacche e se li strofinò addosso fino a far sparire ogni traccia di giallo, arancione, di rosso, di viola, di verde, di bianco e di nero.E, alla fine, Elmer sembrava un qualsiasi elefante colore elefante.
PrevNext