Book Creator

I PIANETI

by Alessandra De Laurentiis

Cover

Loading...
Loading...
LABORATORIO TIC - Secondaria II grado -  
  A.A. 2021-22 
Loading...
Prodotto Multimediale
ESPORATORI DEL CIELO
Corsista Alessandra de Laurentiis
Matricola n. 8139
Tutor Prof.ssa Casiero
Esploratori del cielo
Il sistema solare
Inizia il nostro viaggio nel mondo celeste
I NATIVI DIDATTICI

Gli studenti di oggi sono “nativi digitali”: venuti al mondo insieme alle Nuove Tecnologie e cresciuti a base di dieta mediale. Ciononostante il divario tra chi ha accesso effettivo alle nuove tecnologie dell’informazione e chi ne è escluso, risulta purtroppo molto robusto anche in ambito scolastico, rivelando una preoccupante disparità tra le attuali modalità di insegnamento e quelle di apprendimento.
Il clima che si deve, quindi, instaurare all’interno della scuola italiana, e del
quale si iniziano a vedere i primi virtuosi esempi, è quello di cambiamento
e ripensamento dell’intera azione didattica.

La didattica digitale si offre ai docenti come strategia di insegnamento
attivo, capace di valorizzare la partecipazione del discente e di metterlo alla prova in un ambiente più“ reale”, in un connubio di sapere e saper fare, da sempre poco sperimentato all’interno della scuola “cattedratica".
L’educazione che utilizza le nuove tecnologie, miscelandole con i metodi
canonici, dota docenti e studenti di strumenti che possono portare a una vera innovazione, necessaria allo sviluppo tecnologico  di questo XXI secolo.
Descrizione del contesto
TERRITORIO

Liceo scientifico Mazzini, Napoli, accoglie discenti provenienti da un contesto sociale medio, alto.
Discreta la presenza di alunni stranieri. Presenza di un forte scambio sociale e culturale sul territorio, con buona attenzione verso i bisogni dell’utenza. La struttura si sviluppa su tre livelli,  c’è una sola palestra, un laboratorio con PC, ed ogni aula è dotata di Lim.
La struttura è ben collegata con i mezzi pubblici, ed è ubicata in un quartiere ricco di stimoli commerciali.
CLASSE

II Secondaria di   II grado
Composta da 20 alunni: 11 femmine e 9 maschi.
Sono presenti 3 alunni con BES: Anna con disabilità sensoriale  visiva; 1 alunno con DSA (dislessia); 1 alunno con svantaggio economico sociale.
Buon comportamento da parte dei compagni che sono  premurosi nei confronti di Anna.
Presentazione dell' alunna
DIAGNOSI
Dalla DF  emerge che  l’ alunna presenta una cecità totale, quindi
l’ impossibilità a percepire qualsiasi stimolo visivo.(ICD- 10 H54.0)
Questo non le ha, però,  causato un rallentamento nei processi cognitivi.
CARATTERE
A. si esprime con buona proprietà di linguaggio, in modo scorrevole e fluido.
Ha un elevato grado di autonomia personale e sociale, a scuola è bravissima,
sempre attenta, sempre preparata, si biasima se, per un qualsiasi motivo, non riesce a dare il massimo, è molto critica e pretende il massimo da sé stessa.
FAMIGLIA
Figlia unica. Accettazione graduale della disabilità. A. Ha una passione per la modellazione manuale e frequenta corsi pomeridiani. Pratica  la scherma come sport e durante gli allenamenti incontra S. sua amica di scuola.
Gli obiettivi del progetto saranno quelli di osservare, modellizzare e interpretare i più evidenti fenomeni celesti e i movimenti della terra da cui dipendono il dì e la notte e l’alternarsi delle stagioni.

Conoscere le principali caratteristiche della terra e degli oggetti del Sistema Solare, in particolare dimensioni e distanza dal Sole.

Elaborare idee e modelli per interpretare fenomeni celesti.

Utilizzare semplici formule.
PrevNext