Book Creator

tecnologia

by Alessia Russo e Aurora Argiolas

Cover

Loading...
BOMBARDAMENTI ATOMICI HIROSHIMA E NAGASAKI
Loading...
6 agosto 1945 - 9 agosto 1945
Loading...
Chi fu?
Loading...
Giappone, 1945.
Eseguito da: Stati Uniti, group della Twentieth Air Force.
Loading...
Il bombardamento.
Loading...
Cosa è successo.
Loading...
1945 Hiroshima e Nagasaki
Comic Panel 1
Loading...
A differenza delle altre bombe, la bomba atomica emise grandi quantità di radiazioni che portarono gravi danni sul corpo umano.
Molte persone, come ad esempio quelle vicino allo scoppio della bomba, morirono istantaneamente, invece, molte persone più lontane dall'esplosione morirono dopo qualche giorno o dopo qualche anno.
L'esplosione lasciò molte radiazioni nel suolo per un lungo periodo.
Dopo l'esplosione, cominciano a cadere delle gocce nere, la cosiddetta "pioggia nera". Essa si era formata per via delle polveri che si alzarono in cielo a causa dell'esplosione questa pioggia nera era radioattiva.



Ecco alcune testimonianze: https://youtu.be/H7ehd1Vr6Zg
Loading...
Due attacchi nucleari, attuati sul finire della seconda guerra mondiale e compiuti dagli Stati Uniti contro il Giappone.
Inizialmente venne scelta la città di Kyoto ma poi fu sostituita dalle città Hiroshima e Nagasaki.



La mattina del 6 agosto 1945, alle ore 8:15, l'aeronautica militare statunitense sganciò la bomba atomica Little Boy sulla città di Hiroshima. Tre giorni dopo, sganciarono un'altra bomba; stavolta fu il turno di Fat Man su Nagasaki.




Il numero delle vittime si pensa possa essere tra le 150.000 e le 220.000 persone, quasi esclusivamente civili: per la gravità dei danni causati, diretti e indiretti, si è trattato del primo ed unico utilizzo in guerra di tali armi, sebbene il loro sviluppo abbia registrato un pericoloso accrescimento negli anni seguenti.

You've reached the end of the book

Read again

Made with Book Creator