Book Creator

il mio primo ebook

by Monica DONNO

Cover

Loading...
UNIVERSITA DEL SALENTO
Dipartimento di Storia, Società e studi sull'Uomo
Corso di specializzazione sul sostegno- INFANZIA a.a. 2020/21
Loading...
T.I.C. Attività pratica sull'utilizzo delle Nuove tecnologie, applicate alla didattica speciale.
Loading...
Insieme è meglio
Loading...
Loading...
DOCENTE FORMATORE: GIANFREDA MARIA GIOVANNA
Loading...
Corsista: Donno Monica
L’utilizzo delle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione (TIC) nei contesti di apprendimento promuove la motivazione, la partecipazione e l’interazione del bambino con disabilità intellettiva; aiuta inoltre a mantenere l’attenzione e favorisce lo sviluppo dell’autostima.
IDEA PROGETTUALE
Il progetto nasce dall'idea di programmare un'UDA con l'utilizzo delle TIC.
Il progetto intende affrontare il concetto di FIDUCIA, dimostrare ai bambini che esternare le loro emozioni a una persona di fiducia non è sbagliato ma che anzi, è la cosa più bella e normale della loro vita, è un insegnamento importantissimo. Ovviamente il progetto mirerà a far comprendere ai bambini e nello specifico alla bambina che seguo, che l'insegnante non dovrà essere l’unica persona con cui loro devono relazionarsi, perché è anche molto importante fare in modo che i bambini, tra di loro, imparino a confrontarsi e a supportarsi a vicenda.
DESCRIZIONE FASI ATTIVITA':
1) Ascolto della storia Margherita e il coniglio (Teatro delle ombre) video preso da YouTube.
Domande stimolo. Conversazioni guidate.
3) Realizzazione di un teatrino delle ombre.
2) Si faranno giocare i bambini con la tecnologia. Con l'uso di alcuni giochi interattivi cercheremo di consolidare il senso di amicizia e collaborazione. Per C. utilizzeremo delle immagini esplicative su delle buone pratiche, per farle comprendere meglio la differenza tra comportamenti di condivisione e non.
MARGHERITA E IL CONIGLIO
PrevNext