Book Creator

Nessuno sa

by Eleonora Mangano

Pages 2 and 3 of 30

Leggere con la CAA
Loading...
La Natura è una saggia maestra
per chi sa osservare con mente limpida e occhio attento.
Loading...
"NESSUNO SA"
Un libro di Arianna Papini, edito da Uovonero (2022).

Con illustrazioni potenti e raffinate e poche intense parole, Arianna Papini scardina gli stereotipi più comuni legati ad alcuni animali, dimostrando che spesso la realtà ha tante sfaccettature e che è nostro dovere non fermarci all’apparenza.

Il libro appartiene alla collana I Geodi di Uovonero. Sono libri, come si legge nel sito della casa editrice, “che gettano uno sguardo diverso sul mondo che ci circonda: uno sguardo curioso, aperto, interessato, mai spaventato”. 

I geodi, nello specifico, sono rocce che al loro interno nascondono cristalli colorati.
Il libro si sfoglia in orizzontale -a calendario- girando le pagine dal basso verso l'alto.
Le pagine del libro mostrano una struttura alternata tra testo e illustrazione, questo consente di entrare in un ritmo che lascia prevedere al lettore cosa può aspettarsi sfogliando una pagina dopo l'altra.
Si inizia con un'illustrazione nella pagina superiore e il testo nella pagina inferiore. Poi, a seguire, il testo nella pagina superiore e l'immagine nella pagina inferiore. E così fino alla fine del libro in maniera alternata.
L'ultima illustrazione è la stessa dell'immagine di copertina.
Il testo, di colore bianco, è scritto in un'unica riga e si legge da sinistra verso destra. Le frasi presentano una struttura alternata, aprono con l'aggettivo "tutti", passando per "pochi" e "molti", fino al "nessuno".
Molti pensano di sapere tutto.
Pochi sanno di non sapere niente.
Tutti...
Nessuno...

Tutti...
Pochi...

Tutti...
Nessuno...

Tutti...
Pochi...

Tutti...
Nessuno...

Tutti...
Pochi...

Tutti...
Pochi...

Tutti...
Nessuno...

Tutti...
Pochi...

MOLTI...
POCHI...
Intervista all'autrice
"Lo considero un libro fondamentale, in cui ho messo tutto quello in cui credo, tutto il mio amore e l’esperienza di una vita con gli animali e la natura.
È un libro contro il pregiudizio, contro il pensiero unico. 
Molti pensano di sapere tutto.
Pochi sanno di non sapere niente. 
Mi rende felice il fatto che venga pubblicato da Uovonero,
un editore che si batte da sempre contro gli stereotipi e
a favore delle diversità. "
PrevNext