Book Creator

Il protezionismo

by Simona Librizzi

Pages 2 and 3 of 9

Loading...
Loading...
Per protezionismo si intende una dottrina economica che ha lo scopo di proteggere le attività economiche di un Paese contro la concorrenza degli Stati esteri in opposizione al liberalismo economico internazionale.
Nel Seicento e Settecento, con lo sviluppo industriale, le nazioni europee iniziano ad adottare un'economia di mercato aperta ai commerci internazionali e al libero scambio, ma l’idea di primeggiare sugli altri Paesi è forte, sia in campo economico sia in quello militare.
Loading...

Una nazione si considerava ricca e potente se le esportazioni superavano le importazioni, ovvero se aveva un surplus commerciale. Questa politica economica prende il nome di mercantilismo. In questo contesto gli Stati adottarono quindi misure protezionistiche per limitare le importazioni e aumentare le esportazioni. 
Loading...
Loading...
Loading...

Una nazione si considerava ricca e potente se le esportazioni superavano le importazioni, ovvero se aveva un surplus commerciale. Questa politica economica prende il nome di mercantilismo. In questo contesto gli Stati adottarono quindi misure protezionistiche per limitare le importazioni e aumentare le esportazioni. 
Loading...
Importazioni: beni acquistati
Esportazioni: beni venduti

You've reached the end of the book

Read again

Made with Book Creator