Book Creator

La volpe e l'uva di Esopo

by Elisabetta de Virgilio

Pages 4 and 5 of 9

Loading...
Loading...
“Uva? Con la fame che ho,
meglio che niente...”
si disse la volpe.
Così si alzò sulle zampe posteriori
e saltò con agilità
per afferrare un po’ d’uva,
ma non riuscì a raggiungerla.
Loading...
Loading...
Allora si allontanò per prendere la rincorsa e provò ancora, con tutte le sue forze.
Riprovò più e più volte, con ostinazione ma senza alcun successo: i grappoli d’uva sembravano sempre più lontani.
Loading...
Allora si allontanò per prendere la rincorsa e provò ancora,
con tutte le sue forze.
Riprovò più e più volte, con ostinazione ma senza alcun successo: i grappoli d’uva sembravano sempre più lontani.