Book Creator

Fasi di realizzazione di un edificio

by tiziana cortazzo

Cover

Loading...
Loading...
FASI DI REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO
Loading...
DAL PROGETTO ALLA COSTRUZIONE
Loading...
Loading...
Tiziana Cortazzo
FIGURE PROFESSIONALI
PIANO REGOLATORE GENERALE
Per costruire una casa serve possedere un terreno edificabile su cui è possibile costruire in base alle norme e ai regolamenti esistenti (P.R.G. o Programma di Fabbricazione).
Successivamente occorre un progetto redatto da un professionista abilitato: geometra, architetto o ingegnere.
Il tecnico incaricato effettua i rilievi del terreno, esamina i regolamenti edilizi e le norme tecniche del P.R.G.
PIANO REGOLATORE GENERALE
Il P.R.G. è un complesso di NORME che regolano lo sviluppo dei centri abitati e deve essere redatto dal COMUNE. Pone LIMITI e VINCOLI alle costruzioni. Se si costruisce in aree non concesse si tratta di ABUSO EDILIZIO e l'immobile può essere demolito.
PROGETTO
Per costruire un edificio occorre innanzitutto un PROGETTO cioè una serie di disegni tecnici che ne descrivano:
FORMA
DIMENSIONE
SUDDIVISIONE INTERNA
INDICAZIONE DEI MATERIALI DA USARE
CALCOLO DEI COSTI
Se il progetto soddisfa il COMMITTENTE si comincia con le seguenti fasi:
PROGETTO DI MASSIMA (disegni in scala 1:100 di piante, prospetti, sezioni, assonometrie)
PROGETTO ESECUTIVO (con dettagli in scala 1:50 - 1:20 - 1:5)
PARTICOLARI COSTRUTTIVI E ARMATURA FERRI
RICHIESTA DEL PERMESSO A COSTRUIRE
IMPRESA EDILE
Dopo aver redatto il progetto, il tecnico incaricato inoltra la richiesta per la costruzione dell'abitazione all'Ufficio Tecnico Comunale e deposita il fascicolo con i calcoli del cemento armato presso l'Ufficio provinciale del Genio Civile. Una volta approvato il progetto si possono iniziare i lavori di costruzione dopo aver pagato gli oneri di urbanizzazione.
QUIZ
Metti alla prova le tue conoscenze
Thought Bubble
PrevNext