Book Creator

Il Fumetto come Arte

by Giovanni Ragonesi

Cover

Loading...
Loading...
Ma il Fumetto è Arte?
Loading...
Il primo incontro fra fumetto e arte avviene sicuramente con la Pop Art, nella ricerca di artisti del calibro di Andy Warhol che prendeva gli oggetti di ogni giorno, li decontestualizzava e li trasportava su tele. Tutti noi, infatti, conosciamo le sue famose lattine di pomodoro e le sue immagine seriali come Marilyn Monroe: un’arte che doveva dialogare con le masse.
Amazing
Pow
Amazing
Crash
Della stessa corrente artistica faceva parte anche Roy Lichtenstein che riportava su tele di grande formato e ridipingeva scenette tratte dai fumetti con la tecnica dei “Ben Day dots“, che evidenzia e ingrandisce i microscopici pallini di cui sono fatte le immagini dei giornali. In seguito riprenderà artisti famosi, riportandoli in forma quasi fumettistica. E’ iniziata così la commistione fumetto-arte e di conseguenza una consapevolezza del valore artistico del fumetto.
Zap
Awesome
E' stato un evento, in particolare, a segnare l’unione delle due arti: le esposizioni di Roy Lichtenstein negli anni Sessanta, dove nascono le sue icone tratte dal mondo dei fumetti e della pubblicità, diventate poi una sorta di marchio di fabbrica della sua opera.
Awesome
Oggi, gli artisti d’arte contemporanea hanno continuato a rifarsi al fumetto. Dopo Lichtenstein, numerosi autori, a partire da Keith Haring fino ad arrivare a Mr Brainwash e Takashi Murakami, hanno tratto ispirazione dai fumetti, rielaborando talvolta le tavole dei comics.
Zoom
Allora, possiamo affermare che il fumetto è arte?
Ooh
Yeah
PrevNext