Book Creator

Realizziamo una cellula!

by Francesca Gava

Cover

Loading...
REALIZZIAMO UNA CELLULA!
LA CELLULA
La cellula rappresenta la più piccola struttura vivente presente in natura in grado di avere un proprio ciclo vitale.
La possiamo considerare come un mattoncino lego che, insieme alle altre cellule (mattoncini) costituisce gli esseri viventi.
Ogni essere vivente è costituito da migliaia di cellule anche molto diverse tra loro in base alla loro funzione (organismo pluricellulare), ma ci sono pure esseri costituiti da una sola cellula che però è in grado di svolgere tutte le sue funzioni vitali (organismo unicellulare).
Le cellula si distinguono in tre tipi : procariote, eucariote vegetale ed eucariote animale.
In questo ebook vedremo come si possono costruire i tre modellini di cellula in classe, semplicemente con polistirolo, cartoncino, colla e colori e un po' di fantasia!
Ma prima di costruirle, dobbiamo ricordarci in cosa differiscono tra di loro...
CARTA D'IDENTITA' DELLA CELLULA PROCARIOTE
Nome: Cellula Procariote
Grandezza: molto piccola, tra 1 e 5 micron di metro
Nutrimento: Autotrofo ed eterotrofo
DNA: unica molecola di Dna contenuta all'interno del nucleoide, una specie di nucleo privo di membrana sparso nel citoplasma
Segni particolari: presenza di un flagello e di pili esterni che permettono il movimento.
Altre caratteristiche: al suo interno è presente una sostanza gelatinosa chiamata citoplasma dove sono immersi i ribosomi (fabbrica di proteine) e doppia membrana esterna: parete cellulare (più esterna) e membrana cellulare (dove avvengono gli scambi con l'esterno e più interna)
CARTA D'IDENTITA' DELLA CELLULA EUCARIOTE VEGETALE
Nome: Cellula Eucariote Vegetale
Grandezza: è la cellula più grande, possono arrivare a 100 micron di metro
Nutrimento: Autotrofo
DNA: è contenuto dentro ad un nucleo che è delimitato da una membrana
Segni Particolari: presenta una doppia membrana esterna, la parete cellulare (più esterna, costituita da cellulosa) e una membrana cellulare (più interna che regola scambi con l'esterno), presenta dei cloroplasti (fotosintesi clorofilliana) e vacuoli (funzione di riserva e di sostegno della pianta)
Altre caratteristiche: al suo interno vi è una sostanza gelatinosa chiamata citoplasma in cui sono presenti alcuni organuli con funzioni diverse: i ribosomi (producono proteine), i mitocondri (centrale energetica deputata alla respirazione), l'apparato del Golgi (il magazzino), il reticolo endoplasmatico (le vie della cellula), i lisosomi (gli spazzini).
CARTA D'IDENTITA' DELLA CELLULA EUCARIOTE ANIMALE
Nome: Cellula Eucariote Animale
Grandezza: intermedia, tra i 10 e i 30 micron di metro
Nutrimento: Eterotrofo
DNA: è contenuto dentro ad un nucleo, delimitato esternamente da una membrana
Segni particolari: presenta una membrana cellulare esterna singola, dove avvengono gli scambi con l'esterno oltre che delimitare lo spazio intracellulare.
Altre caratteristiche: al suo interno vi è una sostanza gelatinosa chiamata citoplasma in cui sono immersi alcuni organuli con funzioni diverse: ribosomi (fabbrica di proteine), i mitocondri (la centrale energetica deputata alla respirazione), i lisosomi (gli spazzini), l'apparato del Golgi (il magazzino della cellula ) e il reticolo endoplasmatico ( le vie della cellula)
PrevNext