Book Creator

MOLTE... NOtizie n.2

by Atelier

Pages 2 and 3 of 265

Rounded Rectangle
Loading...
Alla primaria di Rogeno
Loading...
Cos'è la RESILIENZA?
Loading...
I bambini di quarta B lo hanno capito con: IL PENTOLINO DI ANTONINO E
I PENTOLINI DI TUTTI…
Loading...
La speranza e l’insegnamento che questo testo vuole dare ai lettori di ogni età è come l’aiuto responsabile, coraggioso e semplice di tante figure educative possa servire concretamente ai bambini a reagire in modo costruttivo alle difficoltà. In una parola: la resilienza, cioè la capacità di attivare risorse multiple per affrontare senza soccombere gli urti che la vita ci riserva. I bambini di 4^B hanno prima ascoltato la storia e condiviso riflessioni personali, aprendosi agli altri in modo inaspettato. Successivamente hanno costruito con la pasta di DAS il proprio pentolino e realizzato due cartelloni con i limiti e le qualità di ogni membro del gruppo.
Il percorso continuerà con altre proposte concrete, tra cui la lettura del testo It’s Okay To Be Different di Todd Parr e la visione del corto cinematografico Piper. Per le insegnanti si consiglia Educazione, pentolini e resilienza,
a cura di Marco Ius e Paola Milani.
Buona lettura!
Loading...
Prendendo come spunto il tema del progetto di plesso di quest’anno “WE CARE” e volendo dare senso e valore alla presenza in classe di un alunno affetto da grave disabilità, si è deciso di proporre ai bambini di 4^B la lettura dell’albo illustrato: Il pentolino di Antonino di Isabelle Carrier. Questo libro affronta con delicatezza l’universo dei limiti personali, delle difficoltà che tutti ci portiamo dietro, proprio come il pentolino rumoroso e ingombrante di Antonino! Infatti il pentolino rappresenta metaforicamente una differenza che può essere una malattia, una disabilità, una storia familiare difficile, un errore, un trauma, una fatica psicologica,…
Speech Bubble
Loading...
Loading...
Loading...
I bambini di quarta B lo hanno capito con: IL PENTOLINO DI ANTONINO E
I PENTOLINI DI TUTTI…
Loading...
La speranza e l’insegnamento che questo testo vuole dare ai lettori di ogni età è come l’aiuto responsabile, coraggioso e semplice di tante figure educative possa servire concretamente ai bambini a reagire in modo costruttivo alle difficoltà. In una parola: la resilienza, cioè la capacità di attivare risorse multiple per affrontare senza soccombere gli urti che la vita ci riserva. I bambini di 4^B hanno prima ascoltato la storia e condiviso riflessioni personali, aprendosi agli altri in modo inaspettato. Successivamente hanno costruito con la pasta di DAS il proprio pentolino e realizzato due cartelloni con i limiti e le qualità di ogni membro del gruppo.
Il percorso continuerà con altre proposte concrete, tra cui la lettura del testo It’s Okay To Be Different di Todd Parr e la visione del corto cinematografico Piper. Per le insegnanti si consiglia Educazione, pentolini e resilienza,
a cura di Marco Ius e Paola Milani.
Buona lettura!
Speech Bubble
Loading...
Loading...
Rounded Rectangle
Loading...
CLICCA QUI