Book Creator

REPUBBLICA ITALIANA

by Alessandro Caravano/Ferdinando Polverino

Cover

Loading...
Loading...
Loading...
Loading...
Loading...
Loading...
realizzato da Ferdinando Polverino e Alessandro Caravano
Indice
Ellipse;
Lo stato, diritto naturale e positivo, civitas e polis (Italiano/greco)
Commonwealth e Parlamento britannico (Inglese)
Ellipse;
Ellipse;
La crisi della repubblica (Latino)
Ellipse;
Enti preposti alla tutela del patrimonio storico artistico, il collezionismo e il museo (Storia dell'arte)
Ellipse;
L'ordinamento giuridico e l'organizzazione dello stato
La norma giuridica
La parità di genere
(Storia/Filosofia/Diritto)
Lo stato, il diritto naturale e positivo
Lo stato, il diritto naturale e positivo
Lo Stato è un'entità politica che esercita il potere su un determinato territorio e sulla popolazione che lo abita. Esso è caratterizzato dalla presenza di un'autorità centrale, da un sistema di governo e da un ordinamento giuridico.
Il diritto naturale è quella parte del diritto che non dipende dalla volontà degli uomini, ma che è considerata universale e immutabile. Il diritto positivo, invece, è quella parte del diritto che dipende dalla volontà degli uomini e che può essere modificata e interpretata dalle autorità competenti.
Enrico de Nicola mentre firma la costituzione il 22 dicembre 1947
La civitas e la polis
La civitas e la polis sono due concetti fondamentali per comprendere l'evoluzione dello Stato nella storia antica. La civitas si riferisce alla comunità dei cittadini, ovvero quelle persone che hanno diritto a partecipare alla vita politica dello Stato. La polis, invece, è la città-Stato greca, ovvero un'entità politica autonoma composta da un insieme di cittadini.
La polis è una delle forme più antiche di organizzazione statale, caratterizzata da un sistema di governo diretto e partecipativo. In questo sistema, i cittadini erano chiamati a partecipare attivamente alla vita politica e decisionale della città. La polis è stata un'importante fonte di ispirazione per la formazione dello Stato moderno.
Invece, la Civitas romana è una forma di organizzazione statale molto più centralizzata e meno partecipativa rispetto alla polis, essa è caratterizzata dalla presenza di un'autorità centrale, ovvero il Senato, che esercitava il potere sulla popolazione.
The Commonwealth and the British Parliament
The Commonwealth is an international organization made up of 53 independent countries, mostly former British colonies, that have chosen to maintain political and cultural ties with the United Kingdom. The Commonwealth does not have a centralized government system, and each member country maintains its own sovereignty and independence. The organization is based on the values of democracy, freedom, peace, and equality. The British Parliament, also known as the Parliament of the United Kingdom, is made up of the House of Lords and the House of Commons. The House of Lords is composed of appointed members and elected members, while the House of Commons is made up of members elected by the people. The Parliament's role is to draft and approve laws and to hold the government accountable.
The British Parliament
The Prime Minister is the head of the government and is appointed by the queen based on the majority of members of the House of Commons. The Prime Minister is the leader of the Conservative Party or the Labour Party, which represent the main political forces in the United Kingdom.
The British Parliament is one of the oldest representative assemblies in the world and has been an important example for the constitution of other countries. The British parliamentary system is known as the "Westminster" system and is often used as a model for the constitution of other countries, particularly those in the Commonwealth.
The United Kingdom left the European Union in January 2020, however it maintains trade and political relationships with the countries of the Union.
Rishi Sunak, incumbent prime minister since 25 October 2022
PrevNext