Book Creator

SCUOLA SEVERI

by rosella perrone

Cover

Loading...
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE "SEVERI"
Loading...
CONTESTO TERRITORIALE
L'istituto Superiore "Severi" è situato nella città di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria. Nel territorio è presente uno dei porti commerciali più importanti d'Europa.
La scuola presenta 1172 alunni. I plessi dell'istituto sono ubicati in due distinti edifici, facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici.
Nella sede centrale dell'istituto sono presenti circa 10 indirizzi che vanno dal Chimica materiali e biotecnologia a Trasporti e logistica.
PRINCIPALI CARATTERISCTICHE DELLA SCUOLA
Una dei principali cavalli di battaglia dell'Istituto è l'Alternanza scuola Lavoro;
Altro progetto innovativo per le classi prime è "SEVERI STARTER"; un nuovo modello di approccio per le lingue straniere denominato "SPEAKING ENGLISH@SEVERI"; la patente europea per l'uso del computer ECDL; "UNISEVERI" che è un corso di formazione scuola per le ultime classi, aperto però anche a studenti di altre scuole, che permette di affrontare serenamente gli impegnativi test di accesso alle facoltà universitarie a numero chiuso.
SISTEMA INCLUSIVO NELLA SCUOLA
L'Istituto elabora il Piano annuale d'Inclusione che contiene l'organizzazione e la gestione di tutte le attività promosse per favorire l'inclusione di tutti gli studenti con disabilità.
La scuola garantisce il successo formativo a tutti gli studenti, valorizza le loro peculiarità al fine di favorire lo sviluppo dell'autonomia personale. Adotta le strategie necessarie per agevolare e soddisfare tutte le esigenze, con lo scopo di progettare attività didattiche che possono essere quanto più possibili, rispetto alle potenzialità dei singoli, in collaborazione con le famiglie e gli enti territoriali preposti.
Per tutti gli alunni BES la scuola si pone come obiettivo: l'accoglienza nella comunità scolastica nel rispetto della propria diversità; metodologie didattiche attive attraverso attività laboratoriali e utilizzo di strumenti compensativi o misure dispensative.
COMPOSIZIONE DELLA CLASSE
La classe è composta da 18 alunni tra cui G., ragazzo con disabilità ai sensi della L.104/93 art.3,comma 1.
Sono ragazzi che provengono dai diversi Paesi del comprensorio.
La collaborazione tra i pari è ben definita, il rapporto tra gli insegnanti è legato alle regole di educazione e rispetto verso gli altri.
G. visto la sua disabilità, ha una programmazione differenziata per obiettivi minimi. Affettuoso sia con l'insegnante che con i compagni di classe. Presenta particolare interesse per la matematica portando sempre a termine i compiti che gli vengono assegnati.
La corsista

Rosa Perrone
PrevNext