Book Creator

ENEIDE

by Nancy D'amore

Pages 2 and 3 of 57

Loading...
TRAMA
Loading...
L’Eneide è un poema latino scritto dall’autore latino Virgilio nel periodo compreso tra IL 31 a.C e il 19 a.C. Il poema di Virgilio descrive la storia di Enea,figlio di Achinse, il quale abbandonò la città di Troia nel momento in cui venne conquistata dagli Achei dopo la guerra contro i troiani. Viene descritto il viaggio nell’aerea mediterranea che condusse Enea nel Lazio, diventando quindi il celebre progenitore degli antichi romani.
L’opera latina, scritta in esametri dattilici, è costituito da dodici libri e Virgilio chiese che venisse bruciato, qualora non fosse riuscito a completarlo. L’amico di Virgilio, Vario Rufo, però non rispettò questo dettame, conservo l’opera che poi successivamente fu pubblicata dall’imperatore romano Cesare Ottaviano Augusto. L’Eneide è una delle opere letterarie antiche più conosciute nel mondo ed è anche considerata un vero e proprio capolavoro di epoca latina.