Book Creator

GLI STATI DELLA MATERIA

by Gruppo6 TFA

Cover

Loading...
Progetto senza titolo
Loading...
Loading...
GLI STATI DELLA MATERIA
LA MATERIA


Il termine materia indica tutto ciò che occupa uno spazio, una massa e quindi un peso.
La materia può essere:
vivente: esseri umani, animali, piante
non vivente: sassi, computer etc..
Può anche essere non visibile, come ad esempio l’aria che respiriamo.
COSTITUZIONE DELLA MATERIA
La materia è costituita da particelle piccolissime: gli atomi che possono combinarsi tra loro e formare molecole.

Si definisce sostanza qualsiasi porzione di materia caratterizzata da proprietà specifiche e da una composizione chimica definita.
• Le sostanze formate da un solo tipo di atomo sono dette semplici.
• Le sostanze formate da più tipi di atomi sono dette composte.
I LIQUIDI
I liquidi hanno un volume definito ma non una forma propria, assumendo invece la forma del contenitore che li racchiude. A livello microscopico, le molecole nei liquidi sono legate debolmente, consentendo loro di scorrere tra loro. Come i solidi, i liquidi sono incomprimibili a pressioni non elevate, mantenendo il volume costante.
La materia ha la capacità di trasformare il suo stato fisico quando viene sottoposta a variazioni.
La variazione comporta il passaggio da uno stato fisico a un altro.
A seconda dello stato di partenza e di arrivo della materia, i passaggi di stato che interessano lo stato liquido sono:
fusione = da solido a liquido
solidificazione = da liquido a solido
evaporazione = da liquido a gas
condensazione o liquefazione = da gas a liquido
I SOLIDI
Lo stato solido è uno stato fisico in cui la materia ha volume e forma propria.
E' uno degli stati fisici fondamentali della materia insieme allo stato liquido e allo stato aeriforme.
I solidi sono anche caratterizzati da maggiore resistenza alla compressione rispetto ai liquidi e ai gas.
In ogni caso le caratteristiche dei solidi variano a seconda dei casi.
La struttura molecolare allo stato solido
Swipe Down Sticker by GOD.dev
GLI AERIFORMI
Nello stato aeriforme le molecole sono molto distanti fra loro e le forze di coesione sono molto deboli o quasi nulle. Le molecole sono così in grado di muoversi indipendentemente le une rispetto alle altre in tutte le direzioni.

Gli aeriformi si distinguono in gas e vapori.
Gas: sono elementi o sostanze che a temperatura ambiente si trovano allo stato aeriforme.
Vapori: sono elementi o sostanze che a temperatura ambiente sono solidi o liquidi e diventano aeriformi quando vengono scaldati.
I PASSAGGI DI STATO DELLA MATERIA
CURIOSITÀ
Headphones Sticker by Hama Deutschland
PrevNext