Book Creator

(copy) Gustave Eiffel

by Maria Vitale

Cover

Loading...
Gustave-Alexandre
Loading...
Loading...
Loading...
EIFFEL
Loading...
Journée internationale de la francophonie
Loading...
Loading...
Loading...
1832 - 1923
Loading...
Loading...
Journée internationale de la francophonie
Giornata internazionale della francofonia
20 mars 2023

anno scolastico 2022-2023
Comic Panel 1
On vous présente un livre électronique pour célébrer le centenaire de la mort de Gustave  Eiffel et faire connaître ses projets réalisés en fer métalliques
Biografia
Gustave-Alexandre Eiffel nacque il 15 dicembre 1832 a Digione in Francia. La sua famiglia era di origini tedesche, ma dopo il trasferimento in Francia, il padre di Gustave aveva deciso di cambiare il cognome da Bönickhausen in Eiffel (dall’altopiano Eifel in Germania).
Si laureò in chimica presso l’École centrale di Parigi nel 1855. In seguito si specializzò in costruzioni metalliche, in particolare si interessò alle tecnologie del ferro.
Nel 1867 fondò l’impresa Maison Eiffel con cantieri in tutto il mondo. L’architetto si impegnò nella realizzazione di pontidighechiusegasometriserbatoi e strutture metalliche, ma anche nel miglioramento di sistemi di travi reticolari metalliche per offrire il massimo di resistenza e di flessibilità d’uso con il minimo peso e la minima resistenza al vento.
Eiffel e i suoi collaboratori durante la costruzione del Ponte Garabit
Biographie
Gustave-Alexandre  Eiffel, ingénieur et architecte français, est né en 1832 à Dijon et il est mort en 1923 à Paris.
Il se spécialise dans la construction de structures métalliques.
Il réalise ses premiers projets pour l’Exposition Universelle de Paris en 1867 et il dirige des constructions jusqu’en Amérique du Sud. Il est surnommé “ Le magicien du fer”.
Paris
Speech Bubble
Dijon
Speech Bubble
Passerella Saint-Jean a Bordeaux
Le opere
Gustave Eiffel si distinse come architetto e ingegnere nel periodo di maggior sviluppo tecnologico che l’umanità avesse mai conosciuto, la seconda rivoluzione industriale. Ogni lavoro per lui costituì una nuova opportunità di sperimentazione.
L’ingegnere e progettista Eiffel dal 1858 al 1860 coordinò i lavori insieme all’ingegnere capo Paul Régnauld per l’erezione di un ponte ferroviario di ferro sulla Garonna a Bordeaux. La Passerella Saint-Jean era lunga 509,69 metri con un ponte largo 8,60 metri. 
PrevNext