Book Creator

LIBRO DI VALENTINA ZAGARIA

by valentina zagaria

Cover

Loading...
Loading...
I COLORI DELLE NOSTRE EMOZIONI
Loading...

"I colori delle emozioni” è un progetto dove lo sviluppo della capacità emotiva consente ad ogni bambino di partecipare attivamente alla vita di classe con maggiori risultati nell’ apprendimento.
I bambini potranno esprimersi liberamente, dando una forma, un colore, un gesto e un materiale ad ogni emozione; sperimenteranno come il loro sentire nelle diverse sfumature cambia nelle espressioni del volto e del corpo;
PRIMA FASE: Partenza per…il mondo delle emozioni
Attraverso la tecnica del brainstorming e del circle time i bambini saranno accompagnati gradualmente nel conoscere il proprio mondo interiore attraverso giochi strutturati, per esempio con l’attività del “Come mi sento
oggi?” sarà chiesto loro di individuare lo stato emotivo che stanno sperimentando. In questo incontro sarà promossa l’auto-riflessione e la capacità di comprendere la causa
e l’intensità delle proprie emozioni.
Si proseguirà poi all'esplorazione di 3 dipinti, da quelli più antichi a quelli più moderni, la selezione sarà scelta dell’Insegnante.
Durante l’esplorazione si andrà a caccia della rabbia nell’arte o dei colori che rappresentano la gioia. Quest'attività permette di scoprire che ogni emozione ha un colore.
I bambini comunicheranno le proprie emozioni emerse a contatto con un dipinto piuttosto che con un altro. 

Link wordwall: https://wordwall.net/it/resource/32802383
QUALI REGOLE CONOSCI PER STARE BENE IN CLASSE?
Cosa significa emozionarsi? Sin dal primo incontro il gruppo si confronterà attraverso il circle time sul significato delle emozioni, la rabbia, disgusto, tristezza, gioia e paura. I protagonisti si potranno cimentare nella realizzazione di lavori creativi facendosi ispirare dalle proprie sensazioni e imparando così a decifrare i propri stati d’animo.
A COSA SERVONO?
Ci comunicano bisogni e desideri, ci proteggono e ci danno informazioni. Le emozioni sono caratterizzate da: componente cognitiva, componente affettiva, componente fisiologica e componente comportamentale.
LE 6 EMOZIONI PRINCIPALI SONO:
gioia,rabbia,tristezza,paura,sorpresa e disgusto.
Link "Piccolo Coro dell'Antoniano - Prendi un'emozione" https://www.youtube.com/watch?v=nHdCibkqsU8
2 FASE: una tempesta di emozioni...
L'insegnante dividera' la classe in gruppi e chiedera' ai partecipanti di scrivere tutte le emozioni che vengono loro in mente. Dopodiché per ogni emozione andranno ad aggiungere "quando si prova", in quali situazioni. Ogni gruppo sceglierà poi un portavoce che esporrà alla classe ciò che il gruppo ha scritto. A partire da quanto riportato, l’insegnante guiderà una discussione differenziando i diversi tipi di emozioni (le emozioni primarie: felicità, tristezza, paura, rabbia, disgusto e sorpresa). Infine l’insegnante stimolerà i bambini per arrivare a definire le emozioni secondarie come ad es. vergogna, gelosia, imbarazzo, senso di colpa che sono emozioni secondarie in quanto richiedono auto-consapevolezza che implica coscienza, "senso di me" e consapevolezza dell'altro.
In questa attività si lavorerà sul concetto di emozioni primarie e secondarie con un approccio pratico che permetterà agli alunni di ritrovarcisi e riconoscerle più facilmente.
VIDEO I COLORI DELLE EMOZIONI
LINK VIDEO:
https://www.youtube.com/watch?v=c4tugKhwfQQ
REALIZZIAMO LE EMOZIONI DEL LIBRO " I COLORI DELLE EMOZIONI"
LINK WORDWALL GIRA LA RUOTA:
https://wordwall.net/it/resource/32664051
LINK WORDWALL MOMENTO LUDICO:https://wordwall.net/it/resource/32717908
Nella 3 fase l' insegnante disporra' in giardino e ho disposto gli alunni in Circle Time e, mostrera' delle immagini di emozioni scaturite da situazioni in modo che gli alunni possano prevedere lo stato d’animo del personaggio in un determinato contesto.
Successivamente chiedera' agli alunni di individuare l'emozione mediante quattro faccine stilizzate e ho chiesto di raccontare l’ultima volta che hanno provato quell’ emozione, la causa di quella emozione e che tipo di comportamento hanno messo in atto così da favorire il dialogo emotivo.
Link Learningapps: 
https://learningapps.org/watch?app=12692463
PrevNext