Book Creator

le regioni d'italia

by Gisella Ruggeri

Pages 2 and 3 of 11

LE REGIONI D'ITALIA
Loading...
Loading...
L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è uno Stato situato nell'Europa meridionale. È anche chiamata con l'appellativo "Bel paese", questa espressione poetica fa riferimento al suo clima mite, ai suoi paesaggi naturali e alla sua cultura e storia. 

L’Italia ha la forma di uno stivale che si estende nel mare. Essa è una penisola perchè a nord è unita al continente europeo e si allunga da nord a sud nel Mar Mediterraneo.
Lungo le sue coste, il Mediterraneo assume nomi diversi: Mar Ligure, Tirreno, Adriatico e Ionio.

Fanno parte dell’Italia anche tante piccole isole e due isole maggiori: la Sicilia e la Sardegna.

Il paesaggio naturale del nostro paese presenta ambienti differenti.
Le montagne occupano un terzo del territorio italiano.
A nord si estende la catena montuosa delle Alpi e delle Prealpi.
Gli Appennini, invece, percorrono la penisola da nord a sud.
Loading...
Loading...
Loading...
LOMBARDIA
CONFINI: a Nord Svizzera, a Ovest Piemonte, a Est Veneto e Trentino Alto Adige, a Sud Emilia Romagna

CAPOLUOGO: Milano

Altre Provincie: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza e Brienza, Pavia, Sondrio, Varese

CLIMA: Alpino nelle zone di montagna, continentale in pianura, temperato in prossimità dei laghi

MONTAGNE: Alpi e parte dell'Appennino Ligure

FIUMI: Ticino, Adda, Oglio, Mincio, Lambro, Serio e Brembo
LAGHI: Lago di Garda, Lago Maggiore, Lago di Como, Lago d'Iseo
ECONOMIA
Agricoltura: grano, mais e riso
Allevamento: bovini e suini
Industrie: tessile, metalmeccanica, chimica, elettronica, farmaceutica, editoriale, immobiliare, alimentare
Attrazioni turistiche: Il Duomo e il Castello Sforzesco di Milano, il Castello di San Giorgio di Mantova, la Pinacoteca di Brera, Bergamo Alta. Famosa è la città di Cremona con il suo Museo del Violino e le botteghe di liuteria.
Gatronomia
piatti tipici della Lombardia sono: risotto alla milanese, casoncelli, missoltini, cassoeula, pizzoccheri, polenta e misultin, cotoletta milanese, trippa milanese, mostarda lombarda, panettone milanese, torrone cremonese, brüscitt, rane fritte, marubini, tortelli di zucca, bossolà, tortionata, caviadini.
LAZIO
CONFINI: il Lazio si trova nell'Italia centrale, è bagnato a ovest dal mar Tirreno, confina a nord-ovest con la Toscana, a nord con l'Umbria, a nord-est con le Marche, a est con l'Abruzzo e il Molise, a sud-est con la Campania.
MONTAGNE:Antiappenino laziale, Monti Reatiniche dove la cima più elevata è il monte Terminillo (2216 m). Le altre cime più elevate sono il monte Gorzano (2458 m) e il monte Meta (2241 m).
FIUMI:Il fiume più importante della regione è il Tevere
LAGHI:lago di Bolsena, lago di Vico, lago di Bracciano, lago di Albano, lago di Nemi.
Nel Lazio ci sono 5 province e 378 comuni.
Roma, città metropolitana, capoluogo di regione e capitale d'Italia.
Frosinone, importante centro industriale e commerciale.
Latina, famosa per le spiagge e per i luoghi di interesse.
Rieti, territorio particolarmente ricco di santuari francescani, fortezze, castelli e stupende oasi naturali protette.
Viterbo, famosa per essere un ottimo bacino idrominerale e idrotermale da grandi qualità terapeutiche.
CLIMA: Il clima è mediterraneo nella zona costiera, e continentale nell'area interna e montuosa. Le precipitazioni sono scarse lungo la costa e aumentano salendo di quota, dove tra l'altro gli inverni sono molto freddi.
ECONOMIA:
AGRICOLTURA: cereali, olio d'oliva, uva per vino, prodotti ortofrutticoli (in particolare il carciofo).
ALLEVAMENTO:Vengono praticati gli allevamenti di animali, in particolare di bovini, bufali e ovini.
INDUSTRIA: settori metalmeccanico, chimico, alimentare, tessile, manifatturiero, grafico, editoriale, del mobile e dell'abbigliamento.
Il settore terziario è il più importante per la regione.
TURISMO:E' molto diffuso sia perché Roma è il punto di riferimento per la religione cattolica e si trova la Sede del papa, sia perché si trovano siti archeologici, castelli medievali e monumenti ammirati in tutto il mondo. Le principali aree di interesse archeologico sono: Colosseo, Pantheon, Campo Marzio, Foro Romano, Fori imperiali, Teatro di Marcello, Terme di Caracalla, Terme di Costantino, Domus Aurea, Emporium, Terme di Tito, Mercati di Traiano, Mura aureliane, Mausoleo di Adriano, Mausoleo di Augusto, Circo Massimo.
GASTRONOMIA:
I piatti tipici del Lazio sono: i ravioli di San Pancrazio, la pasta amatriciana, i maccheroni, il guanciale amatriciano, la porchetta, i carciofi alla romana, carciofi alla giudìa, pasta cacio e pepe, maritozzo, spaghetti alla gricia, supplì, fegato di vitello alla romana, rigatoni con la pajata, spaghetti alla carbonara, coda alla vaccinara.
SICILIA
Confini: la Sicilia confina a Nord con il Mar Tirreno, a ovest e sud con il mar di Sicilia, e ad est con il Mar Ionio.

Arcipelaghi e isole: le Eolie, le Egadi, le Pelagie, Pantelleria e Ustica.
Capoluogo: Palermo

Province: Agrigento, Caltanissetta, Catania
Enna ,Messina , Ragusa, Siracusa, Trapani

Clima: estati calde e inverni miti e piovosi
Monti: Appennino Siculo formato da Peloritani, i Nebrodi e le Madonie.
Monti Iblei; Etna.
Fiumi:I più importanti sono: il Simeto, l’Imera-Salso, Il Belice.
Laghi: I laghi, a causa della siccità, sono prevalentemente artificiali.
PrevNext