Book Creator

La corrida

by Francesca Resta

Cover

Comic Panel 1
Comic Panel 2
Loading...
La Corrida
Loading...
Loading...
Resta Francesca
Comic Panel 3
Le origini
La Corrida è un tipo di tauromachia di origini antiche, addirittura del III millennio a.C., anche presso gli antichi Greci, gli Etruschi e i Romani.
Pittura di origine etrusca rappresentante il "Salto del toro" uno spettacolo dove ci sono 3 atleti che fanno salti e acrobazie sulla groppa di un toro inferocito
Speech Bubble
In spagnolo il termine corrida
(sottintendendo de toros) indica esclusivamente il singolo incontro o evento, mentre per riferirsi all'attività in sé gli Spagnoli utilizzano altre definizioni, come TauromaquiaFiesta NacionalFiesta de los Toros o  Los Toros.
LA CORRIDA
Chi
La corrida inizia con una sfilata guidata delle tre squadre, composte da un Matador, due Picadores e due Peones.
Tutte le quadrillas (squadre) indossano costumi tradizionali.
Dove
Uno dei campi più famosi dove si esibiscono i toreri più celebri è quello di Siviglia, l'arena della Real Maestranza.
Quando
La stagione inizia nella settimana prima di Pasqua, detta anche la Semana Santa, e termina nella prima metà di Ottobre
come si svolge la corrida
La corrida inizia con una sfilata guidata delle tre squadre, dopo di che fanno uscire dal campo due delle tre squadre e fanno entrare il toro che corre furioso, viene fermato da peones e matador che provano a domarlo con un mantello rosso e giallo, qui comincia il vero combattimento diviso in tre fasi:
- la prima spetta ai picadores che con delle lance dalla piccola punta in acciaio colpiscono il toro al collo nello scopo di abbassagli la vitalità,
- la seconda spetta ai peones che con una estrema eleganza infliggono nella groppa del toro tre paia di asticelle dalla punta a rampone;
- l' ultima fase spetta al matador che munito di spada e di mantello rosso comincia a provocare il toro fino a farlo stremare e fermare a testa bassa e quando il toro è immobile il matador lo uccide con un volapiè, ovvero il toro viene ucciso con un solo colpo di spada tra le scapole.
prima fase
seconda fase
terza fase
Abolire o no la corrida?
Nel 2014 a Madrid una corrida è stata sospesa perché un toro aveva infilzato una squadra che è rimasta gravemente ferita; neanche 2 anni dopo un altro torero è stato infilzato ben 4 volte e purtroppo il giorno dopo è deceduto.
La tradizione della Corrida tenderà a scomparire, perché meno del 15% dei giovani spagnoli è interessato a praticarla.
torero infilzato durante l'ultima fase della corrida iniziale di stagione
Animalisti contro la Corrida
La Corrida nasce come una tragedia greca, che si conclude con la morte di uno dei combattenti. Gli animalisti non sono d'accordo: perché uccidere tori innocenti? Una vera mattanza, circa 15.000 tori uccisi ogni anno.
Ma per gli amanti delle tradizioni, la Corrida è un rito intoccabile.
Diverse compagne pubblicitarie vogliono denunciare la corrida e diverse società hanno indetto proteste anti-corrida, è diventata molto celebre la frase di Victor Hugo "Torturare un toro per il piacere è molto più che torturare un animale, è torturare una coscienza"
PrevNext