Book Creator

Breve storia della Comunicazione

by STEFANIA BENINCASA

Pages 4 and 5 of 8

Loading...
 Comunicazione scritta
Loading...
Con la comunicazione scritta l’uomo aggiunge ai propri strumenti di comunicazione il primo “strumento di comunciazione impersonale”. La nascita della “comunicazione scritta” segna il passaggio dalla preistoria alla storia. L’invenzione della scrittura , presumibilmente avvenuta circa 5-6 mila anni fa, si è affianca alla memoria a cui venivano fino ad allora affidate le notizie da tramandare. La ” memoria” dunque viene incisa su tavolette di argilla o altro materiale per essere tramandata nel tempo. Le informazioni sono copiate a mano da pochi eletti capaci di scrivere, come gli scribi presso gli egiziani o gli amanuensi nel periodo medioevale. Questa fase, durata millenni, è conosciuta anche come rivoluzione “chirografica”.
Loading...
Loading...
Loading...
Comunicazione tipografica
Loading...
L’invenzione della stampa con caratteri mobili, inventata da Gutemberg nel XV secolo, amplia ulteriormente gli strumenti di comunicazione, consentendo la produzione e la diffusione dei libri o dei giornali che fino a quel momento erano manoscritti e quindi diffusi in un numero di copie molto limitate. Nascono i primi giornali ed i libri, che diventati meno costosi divennero quindi alla portata di un maggior numero di persone. La conseguenza evidente fu che le informazioni si diffusero con maggiore velocità.
Loading...
Loading...
Loading...

You've reached the end of the book

Read again

Made with Book Creator