Book Creator

L'amicizia infinita

by Alice Pastorino

Cover

Star;
Loading...
L' amicizia infinita
Star;
Loading...
C'erano una volta tre ragazzi di nome Chiara, Maria e Teo. Erano soliti giocare in un prato enorme, però un giorno Chiara decide di giocare solo con Maria, perché secondo lei Teo era diventato antipatico.
Ultimamente era diventato un po' egoista, pensava solo a sé stesso e non si curava più dei sentimenti delle sue amiche.
Lui inizialmente non se ne accorge e continua a comportarsi nello stesso modo, anche quando le sue amiche gli dicono: "Teo, siamo preoccupate per la nostra amicizia, non sei più il bambino di prima."
In seguito, notando il cambiamento di Chiara e Maria nei suoi confronti, decide di fare qualcosa per tornare a giocare con loro, ma le due bambine non sanno se fidarsi di questo suo cambiamento improvviso.
Un giorno, le sue amiche escogitano un piano per capire se Teo era cambiato veramente: decidono di mettersi d'accordo con la mamma di Teo senza che lui sapesse niente e tramite lei, fargli recapitare una lettera:
"Siamo Maria e Chiara, abbiamo bisogno di te. Questa è la strada che devi percorrere per trovarci".
Teo non ci pensa due volte e inizia a seguire il percorso disegnato sul bigliettino perché pensa che le sue amiche abbiano bisogno di lui.
Una volta arrivato a destinazione, trova Chiara e Maria sane e salve, che iniziano a spiegargli il motivo per cui avevano deciso comportarsi così.
Teo si rende conto di non essersi comportato bene con loro e chiede scusa alle sue amiche, ritornando ad essere amici come prima.

La storia ci insegna che un vero amico si vede sempre nel momento del bisogno e che prendersi cura degli altri non é mai una perdita di tempo, perché permette di arricchire anche sé stessi.
Grazie per l'attenzione!
Gli alunni di 4^A
PrevNext