Book Creator

w

by Viktor Miljkovic

Cover

Loading...
CONSERVAZIONE
Loading...
Viktor miljkovic
2°c
21/03/2022
Cause del deterioramento
microrganismi sono sostanzialmente esseri unicellulari appartenenti a tre grandi gruppi biologici: batteri, protisti e funghi
Microgranismi interni
:sono presenti nell'alimento e si moltiplicano grazie all'ambiente favorevole(presenza di acqua e di temperatura mite)
Microrganismi esterni
: entrano nell'organismo attraverso l'aria
trattamenti a freddo
trattamenti a caldo
conservanti naturali
ETICHETTE
ADDITTIVI
rimozione dell'acqua
sistema di conservazione
Speech Bubble
MARCHI SULLE ETICHETTE
Trattamenti a caldo
Pastorizzazione
Usata per liquidi, viene riscaldata tra i 15-30 sec 60°-80°c, per eliminare i germi patogeni(portatori di malattie) lasciando il contenuto proteine e vitamine
sterillizzazione
Uusata per frutta, verdura, carne e pesce, prevede temperature tra 120°-150° C per 10-15 minuti per eliminare tutti i microrganismi e fa durare di più l'alimento purché sigillato.
Però se si apre l'alimento si deve lasciare nel frigo e consumato in breve tempo
Affumicatura
Usata per speck, salmone e scamozza ecc..., impedisce lo sviluppo dei microrganismi grazie ai fumo della combustione lenta e senna fiamme
PrevNext