Book Creator

Federicus festa medievale

by Mariapina Monitillo

Pages 2 and 3 of 5

Comic Panel 1
Loading...
Il tema dell’edizione 2023 si ispira liberamente ai versi di Giorgio di Gallipoli, poeta italo bizantino e archivista della chiesa greca della sua città, acceso sostenitore della politica di Federico II.
Nel suo carme “Colloquio della città di Roma con l’imperatore Federico II” l’autore affida alla personificazione di Roma il compito di tessere le lodi dell’imperatore che qui viene descritto quasi come una vera e propria divinità a cui si inchinano persino la terra, il mare e il cielo.
Partendo da questo stralcio dell’opera di Giorgio da Gallipoli si è deciso di dedicare questa edizione di Federicus ad un viaggio tra terra, mare e cielo, un viaggio nel quale questi tre elementi saranno raccontati sia dal punto di vista poetico, filosofico e artistico che dal punto di vista della vita quotidiana di un uomo medievale costantemente in relazione con questi elementi per motivi lavorativi, per credenze religiose, per esigenze di viaggio, per superstizione tramandate dal paganesimo e dai riti profani.
Il tema permette quindi di delineare e costruire un vero e proprio universo in cui gli elementi, che costituiscono il mondo come lo conosciamo, entrano in profonda relazione influenzandosi reciprocamente in un sistema in cui è coinvolta anche l’esistenza umana con i suoi ritmi, le sue abitudini e le sue aspirazioni.
Loading...
Comic Panel 1
Loading...
Federicus – Festa Medievale nasce dalla volontà di valorizzare il territorio della città di Altamura, il centro più popoloso dell’Alta Murgia.
La leggenda narra che Federico II, di passaggio dalla città e diretto verso Bari per salpare verso la Terra Santa, abbia lasciato qui dei soldati malati di malaria che furono guariti grazie all’aria salubre del posto. Per celebrare la miracolosa guarigione l’imperatore Svevo fece realizzare la Cattedrale, sede del potere laico ed ecclesiastico della città medievale.
In realtà, l’Imperatore volle far innalzare una chiesa per ottenere la benevolenza del Papa Gregorio IX, che lo aveva precedentemente scomunicato, in una città dalla posizione strategica verso Bari e all’interno dell’amata Puglia.
Loading...
Federicus e Altamura

You've reached the end of the book

Read again

Made with Book Creator