Book Creator

La coscienza di Zeno

by mirko saggiomo

Cover

Loading...
Trama
Mi presento sono Italo Svevo anche nella vita ultraterrena c'è internet e questo mi permette di collegarmi attraverso le TIC con voi che siete a scuola e che volete fare una rappresentazione teatrale per quanto riguarda la Coscienza di Zeno, in breve il protagonista è Zeno Cosini che è la figura dell'inetto, non riesce a sposare la donna che desidera Ada e sposa la sorella meno carina di lei Augusta verso cui lui non prova alcun sentimento, però alla fine la vuole bene poichè trova in lei una figura accudente e protettiva come se fosse una seconda madre.
L'antagonista di Zeno è Guido Spier, bello, elegante e che suona benissimo il violino, è lui che riesce a conquistare Ada, Zeno nei suoi confronti prova una forte invidia però Guido non dà importanza a questo sentimento di Zeno a tal punto da farlo diventare suo socio in affari. L'attività commerciale di Guido fallisce e lui si toglie la vita in maniera involontaria e sua moglie Ada incolpa Zeno di ciò poichè lei era sempre stata consapevole dell'invidia che Zeno aveva nei confronti del marito.
Brainstorming e mappa concettuale
Sono sempre Italo Svevo e per aiutarvi nel "brainstorming" e nella mappa concettuale vi descrivo le tematiche della "Coscienza di Zeno" che sono il fumo delle sigarette che Zeno prova a eliminare attraverso la Psicoanalisi attraverso il diario che scrive per lo psicoanalista. Il rapporto con suo padre verso cui si sente svalutato perchè teme di essere considerato un inetto, Zeno troverà un secondo padre in Giovanni Malfenti che gli presenterà le sue figlie la bella Ada che sposa Guido e l'affettuosa Augusta che Zeno sposa senza amarla e che tradirà abitualmente. Infine l'ultimo tema centrale è la rivalità con Guido verso cui Zeno prova sentimenti contrastanti è invidioso, lo odia però alla fine si convince di volergli bene, quindi c'è un ambivalenza di sentimenti che ha Zeno che è insicuro anche dei suoi sentimenti che prova verso gli altri.
Valutazione e laboratorio teatrale
Ormai mi conoscete sono sempre io Svevo e volevo infine dirvi di giocare con un quiz che ho preparato per voi sulla Coscienza di Zeno in modo tale da imparare divertendovi ed infine volevo farvi i miei auguri per la vostra rappresentazione teatrale in cui voi mettete in scena i miei personaggi ma anche voi stessi poichè tra loro e voi ci sono delle similarità per quanto riguarda la psicologia, inoltre attraverso la rappresentazione teatrale vi auguro che voi possiate sviluppare la vostra intelligenza emotiva attraverso il linguaggio del testo scritto, dell'espressione facciale, della voce e del corpo affinchè acquisiate una maggiore consapevolezza di voi stessi e degli altri. Infine i vostri docenti vi faranno fare un circle time in cui discuterete delle emozioni che avete provato nel fare questa attività e infine compilerete un questionario di autovalutazione relativo all'intero lavoro che avete svolto
PrevNext