Book Creator

ISLANDA

by Martina, Cristina, Annalisa

Pages 4 and 5 of 53

Loading...
LE ORIGINI GEOLOGICHE DELL’ISLANDA
Loading...

L’isola è una porzione affiorante di una lunghissima catena montuosa sottomarina chiamata Dorsale Medio Atlantica.  
Secondo la teoria della tettonica a zolle la dorsale è il luogo dove sta ancora avvenendo la separazione tra America, Eurasia e Africa. Circa 20 milioni di anni fa sul fondo oceanico dove oggi sorge l’Islanda, ci fu un’intensa attività eruttiva e su un punto caldo si accumulò così tanto materiale da formare quest’isola dalle particolarissime caratteristiche geologiche.    
Loading...
AMBIENTE E CLIMA
Loading...

L’Islanda ha un’origine vulcanica, è una delle isole vulcaniche più attive sulla Terra, costituita da più di 200 vulcani, di cui una trentina attivi. Oltre a questi ci sono sorgenti termali e vapori caldi e si verifica il fenomeno dei geyser.
È una terra montuosa ricoperta da ghiacciai molto estesi, che si spingono fino al mare.
Il clima è freddo ma non troppo, ciò consente la crescita di praterie basse e tundra.
Loading...
ECONOMIA
Loading...

L’Islanda ha un livello di vita piuttosto elevato, ad esempio grazie allo sfruttamento dell’energia geotermica (per produrre energia per i riscaldamenti vengono usate le acque e i vapori caldi). La pesca di aringhe e merluzzi è un’attività molto importante. L’attività più importante però è sicuramente il turismo, grazie alla potenza della natura islandese.
Loading...
Punto caldo
Loading...
Teoria della tettonica a zolle
Loading...
POPOLAZIONE
Loading...

La densità di popolazione è tra le più basse del pianeta, circa 3 ab./km2. Gli abitanti sono poco più di 300.000 e oltre la metà si concentra nella capitale, Reykjavik.
Loading...
AMBIENTE E CLIMA
Loading...

L’Islanda ha un’origine vulcanica, è una delle isole vulcaniche più attive sulla Terra, costituita da più di 200 vulcani, di cui una trentina attivi. Oltre a questi ci sono sorgenti termali e vapori caldi e si verifica il fenomeno dei geyser.
È una terra montuosa ricoperta da ghiacciai molto estesi, che si spingono fino al mare.
Il clima è freddo ma non troppo, ciò consente la crescita di praterie basse e tundra.
Loading...
ECONOMIA
Loading...

L’Islanda ha un livello di vita piuttosto elevato, ad esempio grazie allo sfruttamento dell’energia geotermica (per produrre energia per i riscaldamenti vengono usate le acque e i vapori caldi). La pesca di aringhe e merluzzi è un’attività molto importante. L’attività più importante però è sicuramente il turismo, grazie alla potenza della natura islandese.
Loading...
Teoria della tettonica a zolle
Loading...
POPOLAZIONE
Loading...

La densità di popolazione è tra le più basse del pianeta, circa 3 ab./km2. Gli abitanti sono poco più di 300.000 e oltre la metà si concentra nella capitale, Reykjavik.