Book Creator

Apollo e Dafne

by Roberta Poliandri

Cover

Loading...
Apollo e Dafne
Loading...
APOLLO INCONTRA CUPIDO

Apollo è il dio della poesia, della musica, della bellezza e della luce.

Apollo incontra Cupido, il dio dell’amore.

Apollo deride Cupido per le sue frecce.

Apollo pensa che le frecce di Cupido sono innocue.

Cupido si offende e decide di vendicarsi di Apollo.

Allora Cupido crea una freccia dorata e appuntita.

La freccia dorata serve a far innamorare Apollo.

Cupido crea anche una freccia di piombo senza punta.

La freccia di piombo serve a respingere l’amore.

La freccia di piombo colpisce il cuore di Dafne.
Apollo incontra Cupido
APOLLO RINCORRE DAFNE
Dafne è una bellissima ninfa.

Un giorno Apollo incontra Dafne sulle rive del fiume.

Dafne ha un presentimento e chiede protezione a sua madre Gèa, la dea del mondo.

Apollo regala a Dafne delle gocce d’acqua.

Le gocce d’acqua si trasformano in perle.

Apollo prende Dafne tra le braccia e corre nel bosco.

Dafne tenta di liberarsi da Apollo ma non ci riesce.

Apollo lascia Dafne a terra e Dafne scappa disperata.

Apollo rincorre Dafne.
Apollo rincorre Dafne
DAFNE SI TRASFORMA
Dafne chiede aiuto a sua madre Gèa.

Un miracolo accade.

Le gambe di Dafne si trasformano in radici.

Le braccia di Dafne si allungano in rami sottili.

I capelli di Dafne diventano foglie lucide.

Dafne si trasforma in un albero di alloro.

Apollo piange e si dispera.

L’albero di alloro diventa sacro per Apollo.

L’alloro diventa un simbolo di gloria e vittoria.

Da quel giorno Apollo ha una corona di alloro sulla testa.
PrevNext