Book Creator

Riflessioni sulla pace

by CLAUDIA MOSCHELLA

Cover

Loading...
RIFLESSIONI
SULLA PACE
Loading...
CLASSI QUINTE

Loading...
La Pace per noi è...
P= PROTEZIONE

A= AMORE, AMICIZIA, AIUTO
C = CASA
                         
E = ETERNITÀ
LE NOSTRE RIFLESSIONI SULLA PACE
In questi giorni in classe stiamo parlando della guerra in Ucraina e di quanto sia importante riflettere sul significato della pace. Per me vivere in pace è un diritto fondamentale dell’essere umano. Tutti dovrebbero avere una vita ricca di sogni e speranze per il futuro senza la paura che da un momento all’altro buttino delle bombe che distruggono tutto ciò che è stato creato. La pace è preziosa e credo che non sia giusto che in questo momento in Ucraina ci sia la guerra. Le persone ucraine stanno soffrendo e morendo senza avere nessuna colpa. Noi siamo molto fortunati che da noi in Italia ci sia la pace. Non è bello vedere le persone soffrire e non vogliamo che nel mondo ci siano più guerre perciò alcuni presidenti dell'Europa stanno cercando di far cambiare idea al presidente russo per far tornare la pace nel nostro continente. Speriamo veramente che presto torni la pace. Speriamo!

Vanessa
In questi giorni in classe stiamo parlando della guerra in Ucraina e di quanto sia importante riflettere sul significato della pace. Per me vivere in pace è un diritto fondamentale dell’essere umano. Tutti dovrebbero avere una vita ricca di sogni e speranze per il futuro senza la paura che da un momento all’altro buttino delle bombe che distruggono tutto ciò che è stato creato. La pace è preziosa e credo che non sia giusto che in questo momento in Ucraina ci sia la guerra. Le persone ucraine stanno soffrendo e morendo senza avere nessuna colpa. Noi siamo molto fortunati che da noi in Italia ci sia la pace. Non è bello vedere le persone soffrire e non vogliamo che nel mondo ci siano più guerre perciò alcuni presidenti dell'Europa stanno cercando di far cambiare idea al presidente russo per far tornare la pace nel nostro continente. Speriamo veramente che presto torni la pace. Speriamo!

Vanessa

La pace per me è la cosa più importante al mondo ed è uno degli obiettivi da raggiungere attraverso la convivenza pacifica tra i popoli. 
La pace è il contrario della guerra, in questo periodo al telegiornale vediamo sempre scene tristissime di fatti che stanno accadendo in Ucraina e Russia e io penso che tutto ciò sia davvero ingiusto e terribile. Non riesco a sopportare l’idea che i bambini e in generale le persone debbano morire a causa di alcuni uomini di potere che non riescono a mettersi d’ accordo.
Affinché la pace possa esistere nel mondo è necessario l’impegno di tutti, essa va costruita passo dopo passo e va insegnata fin dai primi anni di vita. E’ importante educare alla pace e alla solidarietà in famiglia, nella scuola e in tanti altri contesti.
Secondo me per vivere in pace dobbiamo accettare le diversità degli altri che sono ricchezze, apprezzare le differenze e imparare a mettersi nei panni degli altri. Questa guerra ci ha dimostrato quanto importante sia aiutare il prossimo in difficoltà e donare amore e conforto, speriamo resti come insegnamento anche per il futuro.

Jessica e Ousmane

Io voglio convivere in pace, non è bello fare la guerra. Tutti i popoli dovrebbero saper rispettarsi fra di loro, accettare e comprendere le differenze religiose e culturali degli altri, e bisognerebbe anche e soprattutto non invidiare gli altri.

Ci sono Stati infatti che possiedono più di altri (petrolio, gas, terreno fertile…); questo non giustifica la volontà di altri Stati di dichiarare guerra per prendere il possesso delle altrui ricchezze. 

E’ impossibile purtroppo cercare di cambiare il mondo. Nel nostro piccolo possiamo comunque cercare di migliorarci sempre evitando i litigi e piccoli dispetti, e speriamo che tanti altri seguano il nostro esempio. 


Giovanni
PrevNext