Book Creator

OSSERVAZIONE NON STRUTTURATA DEL CONTESTO MICRO E PEI DIFFERENZIATO

by Alessia

Cover

Loading...
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA
Loading...
CORSO DI TECNOLOGIE APPLICATE ALLA DIDATTICA
Loading...
DOCENTE: M. LOIACONO
Loading...
OSSERVAZIONE
NON STRUTTURATA
DEL CONTESTO MICRO
Loading...
E PEI DIFFERENZIATO
Loading...
CORSISTA: ALESSIA LEUZZO
Loading...
SOMMARIO
Presentazione di R. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3

Specificità e attitudini di R. . . . . . . . . . . . . 4

Funzionamento di R. . . . . . . . . . . . . . . . . . .6

Dimensioni funzionali criticità . . . . . . . . 8

Dimensioni funzionali interventi . . . . . . 9
PRESENTAZIONE DI R.
R. H.
R. ha 17 anni. I genitori si prendono cura di lei, insieme con due fratelli e una sorella più piccoli.
R. ha un carattere socievole e un atteggiamento positivo con gli insegnanti e gli alunni, dei quali ricerca la compagnia. Frequenta quotidianamente la scuola e partecipa volentieri alle attività.

R. ha un'autonomia personale compromessa. Il linguaggio verbale è assente e comunica le sue emozioni e richieste attraverso le espressioni del viso e il canale visivo: sbatte una volta le palpebre per dire "sì", alza gli occhi in alto a sinistra per dire "no".

R. usa una sedia a rotelle per via delle sue difficoltà motorie e di deambulazione, ma si muove accompagnata per i corridoi in tranquillità ed è molto amata nella scuola.
Comic Panel 1
SPECIFICITÀ E ATTITUDINI DI R.
Comic Panel 1
R. E LA MATEMATICA
Comic Panel 1
Comic Panel 1
INTELLIGENZA EMOTIVA E IRONIA
Comic Panel 1
I RAPPORTI CON GLI ALTRI
SENSIBILITÀ E ESPRESSIONE
È molto brava in matematica, svolge operazioni di somma e differenza dell’ordine
delle decine autonomamente, rispondendo "sì" quando si propone la risposta esatta
e "no" alle risposte sbagliate, tramite l'uso degli occhi e di espressioni del viso.
Nutre un ottimo rapporto con i compagni e i professori.
Adora lavorare in aula in presenza dei compagni e dell’insegnante curricolare; a volte preferisce lavorare individualmente, specie se la classe è particolarmente rumorosa o se si sente agitata.
Ha una spiccata intelligenza emotiva e ironica. Risponde simpaticamente alle provocazioni con le persone più vicine a lei, mostrando coinvolgimento e capacità di contestualizzazione. Le piace ascoltare storie personali e rispondere a curiosità sulle sue giornate e la sua famiglia.

È una ragazza molto sensibile, abituata ad essere coinvolta nelle discussioni. Risente di eventuali atteggiamenti sommessi ed è in grado di esprimere opinioni precise a riguardo di diversi eventi che coinvolgono lei e gli altri.
I lavori sul quaderno di matematica di R.
Comic Panel 1
FUNZIONAMENTO DI R.
Da PEI 2. Elementi generali desunti dal PF (PF redatto il 14/02/2017)
Tetraparesi spastica con ritardo
mentale grave (G80) (F72) esiti di encefalopatia neonatale.

Dimensioni individuate nel PF per
la definizione degli interventi nel PEI (le sezioni non coinvolte sono omesse):

  • Socializzazione/interazione/relazione

  • Comunicazione/linguaggio

  • Autonomia/orientamento

  • Cognitiva/neuropsicologica e dell’apprendimento.

PrevNext